DATA

IONbipol – la sanificazione attiva dell’aria

Utilizzando la tecnologia proprietaria del plasma a freddo, il sanificatore inserito all’interno delle nostre unità (GAM, LET e SCOLARIA)genera gli stessi ioni
positivi e negativi che la natura produce, così che l’aria in ambienti chiusi può essere purificata dagli agenti inquinanti e da quelli patogeni
.
Il generatore di ioni  produce ioni positivi di idrogeno, utilizzando le molecole di acqua presenti nell’aria come umidità, e ioni negativi di ossigeno atmosferico. Altre specie ioniche super-ossidanti sono contemporaneamente generate. L’insieme di tutte queste specie innesca reazioni chimiche analoghe a quelle che avvengono in natura, rendendo salubre
l’aria degli ambienti in cui viviamo e lavoriamo.

Le specie ossidanti generate distruggono la struttura proteica di virus e batteri, rendendoli di fatto innocui e ossidano i composti organici volatili nell’aria (VOC). In questo modo
si tiene sotto controllo sia la crescita dei virus, microbi e batteri nell’area specifica sia il contenuto di VOC nell’aria
.

Utilizzando la tecnologia proprietaria del plasma a freddo, il sanificatore inserito all’interno delle nostre unità (GAM, LET e SCOLARIA)genera gli stessi ioni
positivi e negativi che la natura produce, così che l’aria in ambienti chiusi può essere purificata dagli agenti inquinanti e da quelli patogeni
.
Il generatore di ioni  produce ioni positivi di idrogeno, utilizzando le molecole di acqua presenti nell’aria come umidità, e ioni negativi di ossigeno atmosferico. Altre specie ioniche super-ossidanti sono contemporaneamente generate. L’insieme di tutte queste specie innesca reazioni chimiche analoghe a quelle che avvengono in natura, rendendo salubre
l’aria degli ambienti in cui viviamo e lavoriamo.

Le specie ossidanti generate distruggono la struttura proteica di virus e batteri, rendendoli di fatto innocui e ossidano i composti organici volatili nell’aria (VOC). In questo modo
si tiene sotto controllo sia la crescita dei virus, microbi e batteri nell’area specifica sia il contenuto di VOC nell’aria
.
Per saperne di più clicca QUI


NB. Il  dispositivo montato in macchina da ordinare congiuntamente all’unità di ventilazione