Tel.: +39 035 4820689
Fax: +39 035 4811579
Email: info@vmcitalia.it

LET W 30/15 - LET W 50/25

Versione idronica per deumidifica ed integrazione in freddo ed in caldo

Unità per il rinnovo dell'aria ambiente con quella esterna atrraverso un recuperatore ad alta efficienza, la portata d'aria viene aumentata ricircolando parzialmente l'aria ambiente consentendo così di deumidificare l'aria e di fornire un integrazione della potenza frigorifera/termica all'impianto di raffrescamento/riscaldamento (funzionamento invernale acqua di mandata 50°C ritorno 40°C funzionamento estivo acqua di mandata 7°C ritorno 12°C).

L'unità è sprovvista di circuito frigorifero ma dotata di una batteria idronica collegata all'impianto di raffrescamento/riscaldamento dell'edificio la quale consente di deumidificare l'aria (funzionamento estivo) e di fornire un integrazione all'impianto di rafrescamento in estate ed all'impianto di riscalamento in inverno.

SEZIONE DI RECUPERO
Scambiatore in polipropilene in controcorrente ad alta efficienza >90%. Funzionamento estivo ed invernale.

VENTILAZIONE
Ventilatori plug-fun brushless con motore elettronico e coma do modulante. Altissima efficienza e bassi livelli di rumorosità. Conformi alla normativa Erp2015.

SEZIONE DI TRATTAMENTO ARIA
L’unità è dotata di circuito frigorifero azionabile in fase di deumidificazione o per l’integrazione del raffrescamento o del riscaldamento. Esistono molteplici configurazioni con le quali sarà possibile selezionare la tipologia di trattamento aria desiderata, tra sola deumidificazione o deumidificazione con riscaldamento / raffrescamento dell’aria primaria.

FILTRAZIONE
Filtri F7 con bassa perdita di carico facilmente estraibili.

STRUTTURA
Pannellature realizzate in doppio pannello sandwich, con finitura lucida arancio esternamente e zincata all’interno dell’unità. Struttura perimetrale con guarnizioni di tenuta e nessun trafilamento dell’aria. L’isolamento dei pannelli con isolante ad alte prestazioni è di spessore 25mm.

REGOLAZIONE
Quadro elettrico a bordo unità con microprocessore e regolazione dedicata. Gestione dei ventilatori, visualizzazione delle sonde di temperatura, gestione filtri sporchi temporizzata o con pressostato di allarme, gestione dell’unità esterna in base al fabbisogno termico e frigorifero, gestione dell’aria di ricircolo e di rinnovo. Ampia interfaccia grafica con menù di configurazione e menù utente multilingua.
Predisposizione per comunicazione BUS con i piu’ svariati sistemi di domotica.

Caratteristiche tecniche

Funzionalità

SOLO VENTILAZIONE
In questa modalità l’apparecchio provvederà a soddisfare la ventilazione meccanica con recupero calore ad alta efficienza. Sarà possibile selezionare le velocità dei ventilatori in modo da ottenere la portata desiderata per soddisfare le richieste di rinnovo dell’aria.

Le portate selezionabili sono :
-sulla taglia 30-15 da 0 a 150mc/h.
-sulla taglia 50-25 da 0 a 250mc/h.

FUNZIONAMENTO VENTILAZIONE,
DEUMIDIFICAZIONE ED INTEGRAZIONE
L’unità LET in questo caso continuerà a soddisfare la ventilazione meccanica con recupero calore ad alta efficienza ma aumenterà la portata aria, ricircolando da un condotto dedicato aria ambiente per aumentare il volume sulla parte di integrazione.

SOLO VENTILAZIONE
In questa modalità l’apparecchio provvederà a soddisfare la ventilazione meccanica con recupero calore ad alta efficienza. Sarà possibile selezionare le velocità dei ventilatori in modo da ottenere la portata desiderata per soddisfare le richieste di rinnovo dell’aria.

Le portate selezionabili sono :
-sulla taglia 30-15 da 0 a 150mc/h.
-sulla taglia 50-25 da 0 a 250mc/h.

FUNZIONAMENTO VENTILAZIONE,
DEUMIDIFICAZIONE ED INTEGRAZIONE
L’unità LET in questo caso continuerà a soddisfare la ventilazione meccanica con recupero calore ad alta efficienza ma aumenterà la portata aria, ricircolando da un condotto dedicato aria ambiente per aumentare il volume sulla parte di integrazione.

La versione W, trova la sua più comune applicazione, negli impianti radianti dove avviene la necessità della deumidificazione e l'integrazione del raffrescamento nel periodo estivo. Durante il periodo estivo la batteria idronica dell'unità verrà alimentata con acqua a 7° realizzando così la deumidifica dell'aria e l'integrazione del raffrescamento.

Nel periodo invernale, è possibile utilizzare l'unità per integrare il riscaldamento radiante attraverso l'alimentazione della batteria idronica con acqua a 50°C ottenendo un rapido apporto termico all'ambiente.

 

Dati tecnici principali

Grandezza

LET 30/15

LET 50/25

 

Efficienza nominale invernale recuperatore ¹

%

88

89

Efficienza nominale estiva recuperatore ²

%

83

84

Portata aria esterna nominale

mc/h

150

250

Portata aria totale

mc/h

300

500

Potenza nominale assorbita ventilatore rinnovo ³

W

39

55

Potenza nominale assorbita ventilatore espulsione ³

W

25

37

(1)Temperatura aria esterna -5°; umidità relativa 80%. temperatura ambiente 20°C;umidità relativa 50%, portata aria nominale
(2)Temperatura aria esterna 30°; umidità relativa 60%. temperatura ambiente 25°C;umidità relativa 50%, portata aria nominale
(3)Portata e prevalenza utile nominale in modalità ventilazione

Capacià di deumidificazione utile

(al netto del contenuto entalpico dell'aria esterna) ¹

l/24h

31

51

Potenza frigorifera resa batteria idronica ¹

kW

2,03

3,32

Potenza frigorifera sensibile resa batteria idronica ¹

kW

1,19

1,87

Portata acqua funzionamento estivo

mc/h

0,4

0,7

Perdita di carico funzionamento estivo

Kpa

21,5

17,6

Potenza termica resa ²

kW

2,25

3,88

Portata acqua funzionamento invernale

mc/h

0,4

0,7

Perdita di carico funzionamento invernale

Kpa

21,5

17,6

Alimentazione elettrica

V/Ph/Hz

230 / 1 / 50

230 / 1 / 50

Corrente massima assorbita

A

1,2

2,1

Grado di protezione

IP

44

44

Pressione sonora ³

dB(A)

42

45

(1) Temperatura ambiente 25°; umidità relativa 60%, portata aria nominale; Acqua in 7°C Acqua out 12°C;
(2) Temperatura ambiente 20°; umidità relativa 60%, portata aria nominale; Acqua in 50°C Acqua out 40°C.
(3) Valori di pressione sonora rilevati ad 3 mt di distanza dall'unità in campo libero, alle condizioni massime di funzionamento

 

MODALITA' DI FUNZIONAMENTO

Dimensionali

Modello

LET

30/15

50/25

Larghezza 

mm

1220

1220

Profondità 

mm

820

960

Altezza 

mm

275

350

Ingresso aria di ricircolo

mm

160

200

Ingresso aria viziata 

mm

125

160

Ingresso aria di rinnovo 

mm

125

160

Espulsione aria viziata 

mm

125

160

Mandata b x h

mm

350x180

490x255